ALLA FINESTRA

di Armando Dittongo





Commedia in tre atti
Edita nel 1991 dalla “Sipario Edizioni”

Dalla prefazione del prof. Salvatore Currieri:
Un gruppo di giovani è al centro della vicenda messa in scena in Alla finestra:una vicenda di per sé semplice, eppure emblematica di una realtà che ai giorni nostri ha regole identiche nelle metropoli come nel borgo. E’ una vicenda in cui, al di là dei fatti, contano i sentimenti, le aspirazioni dei giovani protagonisti, contrapposti all’arroganza, alla sicurezza degli adulti chiusi e invisibili, ma ben presenti, nella “torre” del potere. Una vicenda in cui lo scontro giovinezza – età adulta ripropone l’eterno dilemma tra ideale e reale… tra essere e avere… La conclusione della vicenda affida alla fantasia – soluzione che richiama la pirandelliana “corda pazza” il compito di beffare le ingiustizie della legge che “tutela solo chi ha già tutto” e nell’occhiuta applicazione di essa ripone la sua forza.”


Dal profondo sgorga...

El Mosca

CAVE

L'AUTORE

Non basta

Shalomsalam

Chiuso Giardino

Scia d'Argento sul Fiume

Opere inedite