L'AUTORE

di Armando Dittongo





Commedia in due atti
Ed. Il Convivio, 2011

Dalla prefazione della dott.ssa Enza Conti
""Ogni personaggio si fa portavoce delle tante sfaccettature di una societā complessa: quella dominante e quella dominata. E sono coloro che appartengono a quest'ultima che si pongono il problema della veridicitā dell'informazione, del diritto e della situazione degli immigrati... Interessante č anche l'accortezza a incastonare nella rappresentazione un linguaggio spigliato ed incisivo... che rende viva la scena...
A completare il lavoro di introspezione di Armando Dittongo vi č... un poemetto dal titolo Correvano scalzi i bambini... gli argomenti sono di estrema attualitā... il poemetto tiene conto dell'importanda del lessico e del messaggio. Due caratteristiche che completano l'impegno culturale di Dittongo..."
"

SEGNALAZIONE DI MERITO

4° Premio, Concorso Cittā di Avellino, 2012
Concorso IL CONVIVIO, 2010
Sez. Angelo Musco, Teatro Italiano Inedito



El Mosca

CAVE

Alla Finestra

Shalomsalam

Scia d'Argento Sul Fiume

Chiuso Giardino

Opere inedite

Non Basta